"Barcellona" ha iniziato la partita contro il Valencia e già nel primo quarto la partita ha perso Иньесту, che dovrà ora passare fino a 6-8 settimane. Tuttavia i catalani sono riusciti molto presto aprire un conto — gol di Messi.

All'inizio del secondo tempo il sostituto invece Iniesta Rakitic ha colpito il palo, e poco "Valencia", rispose il doppio colpo nel giro di quattro minuti. In primo luogo Munir, e poi Rodrigo fatto il punteggio di 2:1 in favore della squadra di casa. Tuttavia, sono passati solo sei minuti e Suarez ripristina l'equilibrio della partita.

È andato oltre il gioco aperto con reciproche possibilità di successo. "Pipistrelli" un ottimo punto perso Nani, il "Barça" — Suarez. E a seconda aggiunto un arbitro undiano mallenco minuto Luis Suarez è sceso in area di rigore della squadra di casa, e gli ospiti hanno ricevuto 11 metri, che ha realizzato Messi— 2:3.

Subito dopo il goal i giocatori del Barcellona, cominciarono a festeggiare questo evento, e con una tribuna arrivata la bottiglia con l'acqua che ha colpito di testa di Suarez e Neymar. Messi è stato molto arrabbiato con questo atto fan di "Valencia" e gridò: "figli di puttana!".

Mentore "Valencia" Cesare Prandelli dopo la partita ha detto: "Non mi piace parlare di arbitri, ma ora tutto è chiaro".

Si noti ancora una partita, tenutosi a Barcellona, dove il locale Espanyol ha perso dopo il primo tempo "Эйбару" (0:3), ma è riuscito a recuperare e ridurre il duello con un pareggio — 3:3. Inoltre, negli ultimi minuti la squadra di casa ha condotto in dieci dopo la rimozione di Caicedo e a quel tempo ancora in inferiorità una palla.

Il Campionato Di Spagna. 9 ° turno:

Valencia — Barcellona 2:3 (0:1)
Marcatori: Munir (52), Rodrigo (56) — Messi (22, 90 4-pen.), Suarez (62)

Valencia: Diego Alves, Montoya (Munir, 46), Garay, Mangala, Gaia (Абденнур, 38), Perez, Suarez, João Канселу, Parejo, Nani, Rodrigo (Santi Mina, 71).

Barcellona: ter Stegen, Sergi Roberto, Mascherano, Умтити, Ding, André Gomes (Suarez, 71), Busquets, Iniesta (Rakitic, 14), Messi, Suarez, Neymar.

Avviso: Garay (17), Diego Alves (23), Busquets (25), Ding (47), Neymar (51), Suarez (69), Messi (73), Perez (76), Абденнур (90).

Espanyol — Eibar 3:3 (0:3)
Reti: Perez (64), Piatti (73), Баптистао (90 2) — Enric (23), Reyes (27-ndr). Quique (44)
Rimozione: Caicedo (Uh, 84).

Real Sociedad — Алавес 3:0 (1:0)
Marcatori: Prieto (22), Willian José (57), Ha Condotto (87)

Granada — Sporting Gijon 0:0

Osasuna — Betis 1:2 (0:1)
I Gol: Torres (48) — Sanchez (19), Gutierrez (90 1)
Rimozione: Riviere B, 86).

1. Barcellona 9 6 1 2 29:12 19
2. Atletico 8 5 3 0 21:3 18
3. Il Real Madrid 8 5 3 0 22:8 18
4. Siviglia 8 5 2 1 16:12 17
5. Il villarreal 8 4 4 0 14:4 16
6. Atletico 8 5 0 3 13:10 15
7. Real Sociedad 9 4 1 4 14:12 13
8. Las Palmas 8 3 3 2 16:13 12
9. Eibar 9 3 3 3 14:13 12
10. Betis 9 3 2 4 11:19 11
11. Алавес 9 2 4 3 9:11 10
12. Leganés 8 3 1 4 9:13 10
13. Celta 8 3 1 4 9:16 10
14. Malaga 8 2 3 3 8:10 9
15. Valencia 9 3 0 6 13:18 9
16. Espanyol 9 1 5 3 12:17 8
17. Il deportivo 8 2 2 4 5:10 8
18. Sporting 9 2 2 5 7:18 8
19. Osasuna 9 1 3 5 11:19 6
20. Granada 9 0 3 6 8:23 3